TOP 10 PAESI per i tuoi viaggi nel 2020

Capodanno 2020: Eventi e concerti da non perdere
Dicembre 18, 2019
Oroscopo dei viaggi 2020: le mete fortunate per ogni segno zodiacale
Gennaio 3, 2020
Mostra tutto

Misty Rainforest in Costa Rica, Central America

Le migliori destinazioni, viaggi ed esperienze sostenibili per l’anno a venire

1. Bhutan

Una dozzina di paesi sostiene di essere la vera Shangri-La, ma la rivendicazione del Bhutan è la più autorevole. Questo minuscolo angolo di paradiso himalayano adotta una rigorosa politica volta a un turismo di ‘alto valore e basso impatto’ che obbliga i viaggiatori a pagare un’elevata tariffa giornaliera solo per mettere piede tra i suoi monti profumati di pino e coronati da monasteri. La ricompensa è la possibilità di camminare lungo sentieri di montagna immacolati, in compagnia di persone che, in virtù delle credenze buddhiste, sono in totale sintonia con l’ambiente. In materia di sostenibilità il Bhutan è un fuoriclasse: non solo è l’unico paese del mondo a emissioni negative di carbonio, ma entro il 2020 diventerà la prima nazione interamente biologica. Una meta sempre più bella e, grazie alla tassa d’ingresso, mai troppo affollata.

2. Inghilterra

Storica prima linea di difesa del paese contro gli invasori, la fascia costiera dell’Inghilterra è oggi un luogo tranquillo dove residenti e visitatori possono dedicarsi a passatempi più pacifici. Fare una passeggiata tonificante lungo un molo sferzato dal vento, mangiare un delizioso fish and chips, andare in cerca di organismi marini nelle piscine naturali tra gli scogli, scoprire fossili in antiche falesie, costruire castelli di sabbia e avvistare delfini da spiagge suggestive sono solo alcune delle possibilità che offrono le coste inglesi. Dal 2020 sarà molto più facile dedicarsi a queste e altre attività grazie a nuove sezioni dell’England Coast Path. Una volta inaugurato questo sentiero litoraneo, lungo quasi 3000 miglia, sarà il più lungo del mondo, che per la prima volta renderà accessibile l’intero lungomare del paese.

3. Macedonia del Nord

Le classifiche di Best in Travel sono fitte di anniversari e inaugurazioni di aeroporti, ma è rara l’opportunità di celebrare il nuovo nome di un paese. Questo è il caso della Macedonia del Nord – nota a tutti semplicemente come Macedonia – che ha adottato il nuovo nome dopo decenni di contese con la confinante Grecia. L’accordo, firmato nel 2018, ha creato un clima più disteso tra i due paesi e rilanciato l’immagine internazionale della minuscola nazione nel cuore dei Balcani. Già rinomato per la gastronomia, le tradizioni e la natura, nel 2020 il paese offrirà stimoli inediti agli amanti della cultura e dell’avventura grazie ai nuovi voli appena inaugurati per il Lago Ohrid, patrimonio UNESCO, e al recente High Scardus Trail, un sentiero di 495 km che tocca le vette più spettacolari dei Balcani.

4. Aruba

Nel sud di Aruba, il fulcro culturale di San Nicolas, o Città dell’Alba, sta vivendo una rinascita creativa all’insegna del colore, con artisti locali e internazionali che decorano i muri delle strade e festeggiamenti estemporanei che prolungano l’atmosfera di allegria oltre le festività canoniche. Altrettanto importante e degno di essere celebrato è l’ambizioso sforzo nel campo della sostenibilità. Aruba sarà un hub di sperimentazione di soluzioni green a disposizione anche di altre nazioni e sta lavorando per implementare nel 2020 il divieto di utilizzo di plastica monouso (portatevi una borraccia, l’acqua del rubinetto è potabile) e di creme solari che distruggono la barriera corallina. Grazie al fiorire di nuove sistemazioni in home- sharing e a una ricca offerta di attività, un’Aruba più autentica, abbordabile e sostenibile vi attende con le sue spiagge incontaminate orlate di palme.

5. eSwatini (Swaziland)

Piccolo, piacevole e ricco di cultura, avventura e leggendari animali selvatici, il Regno di eSwatini (ex Swaziland, recentemente ribattezzato) è una delle destinazioni più sottovalutate (e meno visitate) dell’Africa meridionale. Un nuovo aeroporto internazionale e il miglioramento delle infrastrutture stradali tra l’aeroporto, le aree protette e la capitale mirano ad aumentare il numero dei visitatori nei prossimi anni – veniteci nel 2020 per assicurarvi un posto in prima fila. I variegati paesaggi di parchi e riserve serbano una sequenza continua di sorprese emozionanti, tra cui zip-line, trekking, rafting e straordinari incontri ravvicinati con i rinoceronti. Aggiungeteci il senso generale di pace e le affascinanti feste tradizionali e tornerete a casa pienamente appagati.

 

Comments are closed.

× Serve aiuto?