Viaggi

MALTA DA NAPOLI 13-21 AGOSTO

Durata:
9 Giorni e 8 Notti
Transporto:
Volo da Napoli
Tipologia Viaggio:
Mare
Località:

Da: 595,00

Prenota in anticipo le tue vacanze estive e approffitta delle nostre offerte, basta un piccolo ACCONTO di € 200!!!

 

I PREZZI si intendono A PERSONA in occupazione e trattamento indicati!!!

 

INCLUSO NELLA QUOTA: volo diretto da e per Napoli  con Easyjet; soggiorno e trattamento così come indicato per la sistemazione scelta;  tasse aeroportuali; bagaglio a mano.

NON INCLUSO NELLA QUOTA: assicurazione medico/bagaglio su richiesta; trasferimenti; mance;  tutto ciò non espressamente indicato.

 

La quota d’iscrizione € 30 a persona è GRATIS se prenoti ONLINE. Posti limitati!!!

  • Agosto 13, 2020
Svuota
COD: N/A Categorie: , , Tag: , , ,

Altre informazioni

VOLO EASYJET DIRETTO DA NAPOLI 8 PERNOTTAMENTI TASSE AEROPORTUALI BAGAGLIO A MANO QUOTA D'ISCRIZIONE

Programma

13/08/2020 NAPOLI 15.05 - MALTA 16.20

21/08/2020 MALTA 17.55 - NAPOLI 19.10

Descrizione

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

In base alla propria nazionalità, i turisti in viaggio hanno bisogno di una documentazione specifica.

Cittadini italiani – Passaporto in corso di validità o Carta d’Identità valida per l’espatrio. Non c’è bisogno del visto.

Paesi dell’UE e dello SEE- I cittadini di tutti i paesi europei e dello SEE (Spazio economico europeo) possono accedere al Regno Unito senza bisogno del visto.

I paesi dell’Unione Europea- Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

 

LINGUA

Le lingue ufficiali sono il maltese e l’inglese. Il maltese è una lingua di origine semitica, scritta in caratteri latini.  Con il passare dei secoli, sono state incorporate molte parole di derivazione inglese, italiana e francese.  Anche l’italiano è molto parlato.

CLIMA

Il clima di Malta è fortemente condizionato dal mare ed è quello tipico mediterraneo.  Le isole sono spesso soleggiate, per un totale giornaliero di ore che può variare da una media di 5-6 ore in pieno inverno, a una di 12 ore durante l’estate. Gli inverni sono miti, con brevi periodi occasionalmente più freddi a causa dei venti dell’Europa centrale che spirano da nord e da nord est.

L’estate è calda, secca e molto soleggiata. Le temperature estive, durante il giorno, sono spesso mitigate dalle fresche brezze marine; in primavera e in autunno, però, il vento caldissimo dell’Africa porta talvolta temperature più alte e umidità.

 

GASTRONOMIA

La cucina maltese è il risultato di lunghe relazioni tra gli abitanti e i molti invasori che hanno occupato le isole maltesi nel corso dei secoli. Il piatto tradizionale di Malta è rustico e varia in base alle stagioni. Provate “Lampuki Pie” (torta di pesce), stufato di coniglio, “Bragioli” (olive di manzo), “Kapunata” (versione maltese della ratatouille), e la zuppa di vedova, che comprende un piccolo sformato di “Gbejniet” (pecora o formaggio di capra). Sulla maggior parte dei banchi alimentari noterete “Bigilla“, un denso paté di fave con l’aglio. Gli spuntini che devono essere provati sono gli “hobz biz-zej” (una fetta di pane intinto in olio di oliva, strofinato con pomodori maturi e riempito con un mix di tonno, cipolla, aglio, pomodori e capperi) e il “pastizzi” (pasta sfoglia riempita con ricotta o purè di piselli).

Un giro al mercato del pesce di “Marsaxlokk” la domenica mattina vi mostrerà quanto sia variegata la cattura di pesci in acque maltesi. Quando il pesce è in abbondanza, troverete Aljotta (zuppa di pesce). In funzione della stagione, vedrete “spnotta” (basso), dott (pesce pietra), “Ċerna” (cernia), dentici, sargu (saraghi) e trillo (triglie). Polpi e calamari sono usati molto spesso per fare dei ricchi stufati e sughi per la pasta.

I dessert preferiti sono i “Kannoli” (tubo da croccanti, pasta fritta ripiena di ricotta) stile siciliano, dessert semi-freddo (mix di pan di spagna, gelato, frutta candita e panna) e “Ħelwa tat-Tork” (miscuglio dolce di zuccherino schiacciato e mandorle intere).

COME MUOVERSI

Le isole maltesi non sono molto grandi, il che permette di girarle con relativa facilità. Il servizio pubblico degli autobus su Malta e Gozo è un buon modo per fare qualche giro intorno,. Affittare un’auto è una buona idea se volete raggiungere i luoghi più remoti dell’isola. Tutte le indicazioni stradali sono in inglese e la guida è a sinistra.

Affittare scooter, motociclette o mountain-bike è un’idea, ma spostarsi in questo modo può risultare in qualche modo limitativo, perché non tutte le strade sono facili da percorrere su due ruote.

Un regolare servizio di traghetto collega Malta a Gozo, impiegando circa 20 minuti all’andata e 20 minuti al ritorno. Ci sono anche dei battelli che fanno servizio regolare tra ognuna delle due isole e Comino.

 

COSA VEDERE

SITI ARCHEOLOGICI – Il numero stesso dei siti archeologici presenti sulle isole rende la loro storia un caso a parte rispetto ad altre mete del mediterraneo. Ci sono megaliti, dolmen dell’età del bronzo, tombe puniche, resti di ville romane e tracce dell’uomo preistorico difficilmente spiegabili, come ad esempio i misteriosi solchi dei carri. I templi di Malta e di Gozo sono considerati i più antichi edifici autoportanti conosciuti dall’uomo, tra quelli più importanti: Borg in-Nadur, Catacombre di San Paolo, Catacombre di Sant’Agata, Catacombe di Tal-Mintna, I templi di Ggantija, I templi di Mnajadra, Hagar Qim, Is-Salib, L’Ipogeo di Hal Saflieni ecc

SPIAGGIE E BAIE – Le principali località costiere e le più grandi spiagge sabbiose si trovano nella parte settentrionale di Malta. Le spiagge maltesi più rinomate sono Mellieha Bay, Għajn Tuffieħa e Golden Bay. Se, invece, siete alla ricerca di spiagge più piccole e tranquille, vi consigliamo quelle all’estremità nord di Malta che si affacciano su Gozo (Paradise Bay e Armier). La spiaggia più affascinante di Gozo è Ramla I-Ħamra, una grande spiaggia di un’insolito color rosso mattone protetta dalla campagna. Gozo e Comino offrono molteplici insenature rocciose isolate e tranquille caratterizzate da limpide acque ideali per praticare lo snorkelling.

FORTIFICAZIONI E TORRI- Malta è conosciuta come l’isola fortezza a causa della massiccia presenza nell’arcipelago di opere di architettura militare. Ovunque si vada, si trovano resti di architettura militare, dalle fortificazioni del XVII secolo, alle torri di vedetta, ai bunker costruiti durante la seconda guerra mondiale.

ATTRATIVI NATURALISTICI – Moltissimi siti debbono essere vi visitati ed apprezzati dai turisti “sopra” o “sott’acqua” tra i più importanti:  Roccia del Generale (Fungus Rock), le Saline ,Scogliere di Dingli (Dingli Cliffs), Tenuta Agrituristica Ta’ Mena, Mare Interno (Inland Sea), Grotta di Xerri, Grotta di Calipso e la Grotta Azzurra.

 

 

Informazioni aggiuntive
SISTEMAZIONE

MAVINA APARTHOTEL DOPPIA SOLO PERNOTTAMENTO, LUNA HOLIDAY COMPLEX DOPPIA SOLO PERNOTTAMENTO, 115 STRAND HOTEL & SUITES DOPPIA PRIMA COLAZIONE, ONYX APARTMENTS DOPPIA SOLO PERNOTTAMENTO, BE HOTEL DOPPIA PRIMA COLAZIONE

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MALTA DA NAPOLI 13-21 AGOSTO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Serve aiuto?