Viaggi

BENIDORM DA NAPOLI 12-22 AGOSTO

Durata:
11 Giorni e 10 Notti
Transporto:
Volo diretto da Napoli
Tipologia Viaggio:
Mediterraneo
Località:

Da: 595,00

Prenota in anticipo le tue vacanze estive e approffitta delle nostre offerte, basta un piccolo ACCONTO di € 200!!!

 

I PREZZI si intendono A PERSONA in occupazione e trattamento indicati!!!

INCLUSO NELLA QUOTA: volo diretto da e per Napoli  con Easyjet; soggiorno e trattamento così come indicato per la sistemazione scelta;  tasse aeroportuali; bagaglio a mano.

NON INCLUSO NELLA QUOTA: assicurazione medico/bagaglio su richiesta; trasferimenti; mance;  tutto ciò non espressamente indicato.

 

La quota d’iscrizione € 30 a persona è GRATIS se prenoti ONLINE. Posti limitati!!!

  • 12 Agosto, 2020
Svuota
COD: N/A Categorie: , ,

Altre informazioni

VOLO DIRETTO VOLOTEA DA NAPOLI 10 PERNOTTAMENTI TASSE AEROPORTUALI BAGAGLIO A MANO QUOTA D'ISCRIZIONE

Programma

12/08/2020 NAPOLI - ALICANTE 17.50/20.00

22/08/2020 ALICANTE - NAPOLI 20.30/22.55

Descrizione

 

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

In base alla propria nazionalità, i turisti in viaggio hanno bisogno di una documentazione specifica.

Cittadini italiani – Passaporto in corso di validità o Carta d’Identità valida per l’espatrio. Non c’è bisogno del visto.

Paesi dell’UE e dello SEE- I cittadini di tutti i paesi europei e dello SEE (Spazio economico europeo) possono accedere al Regno Unito senza bisogno del visto.

I paesi dell’Unione Europea- Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

I paesi del SEE sono- Islanda, Liechtenstein e Norvegia.

 

LINGUA

La principale lingua parlata a Benidorm è lo spagnolo castellano. Tuttavia, presso le strutture turistiche è perfettamente compreso l’inglese oltre all’italiano, in virtù dei molti italiani che scelgono questa località per le vacanze estive.

 

CLIMA

Uno dei fattori determinanti per il successo turistico di Benidorm è proprio il clima. Data la posizione sulla costa bagnata dal Mediterraneo, la località spagnola non patisce mai temperature basse anche nei mesi invernali. L’estate, invece, rende cocenti le spiagge e perfette le serate da trascorrere nei locali notturni.

Partiamo dalla stagione estiva, il caldo è il comune denominatore delle giornate colpite dal sole. Durante la notte, l’alto tasso di umidità rende l’aria afosa: per questo motivo quasi tutte le strutture ricettive sono dotate di aria condizionata. Quindi, i mesi più caldi a Benidorm sono quelli tra maggio e ottobre, mentre le precipitazioni seppur scarse si concentrano nella tarda primavera.

Diverso è il discorso per i mesi più freddi, cioè quelli del tardo autunno e dell’inverno. In questo periodo dell’anno, Benidorm è avvantaggiata dalla posizione sul mare che mitiga i rigori del freddo, e dalla presenza della Sierra Helada che con le sue alture protegge la città dai venti continentali.

 

GASTRONOMIA

I piatti caratteristici sono a base di pesce e di prodotti originari della Comunità valenciana. I bar di Benidorm offrono tapas dai gusti più svariati e con diversi ingredienti. Sono degli spuntini veloci e poco costosi, e il bello di questa pietanza è che si può gustare in diversi locali nell’arco di una serata!

Altro piatto caratteristico, che vede in Valencia la città d’origine, è la paella. Questa pietanza prende il nome dalla pentola in cui viene preparata, e contiene i prodotti tipici delle campagne valenciane, con l’aggiunta di pesce o carne. Tra i primi piatti che si mangiano a Benidorm ricordiamo il riso con fagioli e rape: è uno dei tanti modi per cucinare questo cereale, molto diffuso nelle cucine locali.

Legato al pesce che si pesca nelle acque del Mediterraneo, ricordiamo i calamari ripieni, mentre la torta di patate dolci testimonia l’antico attaccamento alla produzione agricola dell’intera Comunità valenciana.

 COME MUOVERSI

Benidorm è una città che registra un grande afflusso turistico, specialmente durante la stagione estiva. Per questo motivo i mezzi di trasporto pubblici consentono di arrivare in maniera semplice.

 

COSA VEDERE

La città di Benidorm, in virtù della sua storia recente votata al turismo balneare, vede una serie quasi infinita di costruzioni moderne, adibite ad alberghi e altre strutture ricettive.

Tuttavia, si possono ancora individuare dei monumenti che ricordano il trascorso della città spagnola.

El Mirador de la Punta del Canfali– antica fortificazione militare che aveva lo scopo di avvistare l’arrivo di nemici dal mare. Rappresenta un ottimo punto d’osservazione sulla città.

Il Tossal de la Cala – è un’importante testimonianza archeologica di Benidorm, che testimonia la vita nella località spagnola in età antica. Si raggiunge facilmente dalle spiagge ed è un ottimo punto d’osservazione.

La Costa Blanca– è quel lungo tratto di costa spagnola compreso nella Comunità autonoma valenciana. Oltre a Benidorm, include altre località turistiche da raggiungere, come Alicante o Torrevieja.

Alicante – è una delle principali località turistiche della Costa Blanca, distante appena 50 chilometri da Benidorm. Conserva un centro ben conservato e ricco di monumenti, mentre lungo le ambite spiagge sorgono molti locali notturni.

Valencia – è il capoluogo dell’omonima Comunità autonoma, facilmente raggiungibile da Benidorm. La città vanta un centro storico ben conservato, due spiagge ambite nella stagione estiva e una nobile tradizione gastronomica rappresenta dalla paella.

L’isola di Benidorm– che si trova a poche centinaia di metri dalle coste della città, è meta ogni anno di amanti di attività subacquee ed escursionismo.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BENIDORM DA NAPOLI 12-22 AGOSTO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Serve aiuto?