Viaggi

CUBA DA NAPOLI 13-24 AGOSTO

Durata:
13 Giorni e 11 Notti
Transporto:
Volo da Napoli via Madrid
Località:

Da: 1.530,00

Prenota in anticipo le tue vacanze estive e approffitta delle nostre offerte, basta un piccolo ACCONTO di € 200!!!

 

I PREZZI si intendono A PERSONA in occupazione e trattamento indicati!!!

 

INCLUSO NELLA QUOTA: volo Iberia da e per Napoli  via Madrid; soggiorno e trattamento così come indicato per la sistemazione scelta;  tasse aeroportuali; bagaglio a mano e bagaglio da stiva a persona.

NON INCLUSO NELLA QUOTA:  visto turistico, trasferimenti,  assicurazione medico/bagaglio su richiesta; assicurazione contro annullamento; mance;  tutto ciò non espressamente indicato.

 

La quota d’iscrizione € 30 a persona è GRATIS se prenoti ONLINE. Posti limitati!!!

  • Agosto 13, 2020
Svuota
COD: N/A Categorie: , , Tag: , , ,

Altre informazioni

VOLO DA NAPOLI VIA MADRID 3 PERNOTTAMENTI HAVANA 8 PERNOTTAMENTI VARADERO TASSE AEROPORTUALI BAGAGLIO A MANO
BAGAGLIO DA STIVA ASSICURAZIONE MEDICO-BAGAGLIO QUOTA D'ISCRIZIONE

Programma

13/08/2020 NAPOLI 07.30 - MADRID 10.10

13/08/2020 MADRID 1305 - HAVANA 16.45

24/08/2020 HAVANA 18.45 - MADRID 10.10 DEL 25/08

25/08/2020 MADRID 16.30 - NAPOLI 19.10

Descrizione

DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

Di segutio elenchiamo i principali documenti per entrare a Cuba:

Passaporto: con validità minima residua di 6 mesi alla data di ritorno, Visto Turistico: Il visto permette una permanenza massima di 30 giorni, prorogabile per altri 30 giorni per fini di svago, non è possibile ottenere un visto per altre motivazioni di viaggio, Assicurazione sanitaria: Dal 1 di maggio 2010, è obbligatorio disporre di un’assicurazione medica per poter entrare a Cuba, con presentazione della polizza alla dogana per poter entrare nel paese e Biglietto di ritorno: non è possibile entrare nel paese con un biglietto di solo andata.  Prima di permettere l’imbarco, le linee aeree controlleranno se la documentazione sarà a regola.

LINGUA

La lingua ufficiale è lo spagnolo. Una buona parte della popolazione inoltre parla anche inglese, e gli operatori nel settore turistico sono in grado di parlare con scioltezza tedesco, francese, italiano e russo.

CLIMA

Moderato subtropicale con due stagioni. La stagione secca, che va da novembre ad aprile è più fresca; la temperatura media è compresa tra 26° e 29° e le minime sono di 18-20°. La media delle temperature estive è di 32° con un elevato tasso di umidità. La temperatura media dell’acqua resta di 25° tutto l’anno.

 

GASTRONOMIA

La cucina cubana, che rappresenta una perfetta sintesi tra tradizioni africane, francesi e spagnole, usa molto la frutta (avocadobananemango) e si compone principalmente di piatti unici, sia a base di carne che di pesce. Piatti assolutamente da non perdere della cucina creolla, come è definita la buona tavola cubana, sono i gamberi in salsa di pomodoro e la carne con palitos , un preparato con carne di manzo a pezzetti rosolata insieme ad alcune spezie, alla quale poi vengono aggiunte banane tagliate a rondelle. Il piatto nazionale cubano è però l’ ajiaca , una minestra con patate, mais, banane, carne di pollo e carne di manzo. Poi c’è il fufu (un purè di banana condito con mojo, olio e aglio), le mariquitas o chicharritas (banane fritte) e i tostones (fette di platano, spesse due centimetri circa che sono fritte per un po’, tolte dalla frittura, schiacciate tra due fogli di cartone e poi rifritte ancora).  Tra le bevande c’è l’ottima birra locale leggera e ideale per il caldo. Il rum (ron) è il liquore nazionale dal colore bruno-dorato, apprezzato in tutto il mondo. Deriva dall’estratto della canna da zucchero (guarapo). Cuba è anche molto famosa per le numerose distese di caffè, dalla miscela molto scura e aromatica.

 

COME MUOVERSI

Pur essendo molto grande è davvero semplice muoversi e visitare le principali località di Cuba, grazie, in particolare modo, a una fitta rete di collegamenti, via pullman, treno, autostrada, aereo, che rendono il luogo ben fornito.  Per girovagare all’interno delle città potrai affidarti a uno dei tanti affollati pullman locali. La fittissima rete di autobus che serve l’isola è, infatti, molto efficiente, seppur molto affollata. Gli autobus permettono ai turisti di muoversi con semplicità e in maniera agevole, permettendoti di raggiungere qualsiasi angolo del posto. Gli autobus della compagnia Viazul coprono tutta l’isola, sono puntuali e pensati appositamente per i turisti.  In alternativa scegli il taxi.  Attenzione però a rintracciare sempre gli ufficiali e a controllare che il tassametro sia ben in vista. In alternativa, e per percorsi di medio raggio, potrai, invece, optare per i taxi collettivi, che si potranno rivelare un’esperienza divertente e ugualmente vantaggiosa dal punto di vista economico. I taxi particular sono dei semplici taxi condivisi che effettuano tutte le tratte dei Viazul ed anche altre. I tassisti sono molto organizzati e sono loro a smistare le varie persone e creare le macchinate.

 

COSA VEDERE

L’AVANA – con il suo spettacolare centro storico, la sua latente personalità rivoluzionaria e la sue incredibili risorse culturali. I suoi posti emblematici, come: L’Avana Vecchia, con il caratteristico porto, il Parque Histórico Militar de Morro Cabaña, gli interessanti Museo de la Ciudad, Museo de Arte Colonial e il Museo del Ron, la Plaza de Armas, la Catedral de San Cristóbal dell’Avana, l’Edificio Bacardí, il Monasterio de San Francisco de Asís e il Castillo de la Real Fuerza, ad esempio; Vedado e Centro Avana,  dove potrai lasciarti trasportare dalla sua inconfondibile atmosfera in Plaza de la Revolución con il Murale del Che e con il Memorial a José Martí, potrai visitare il Capitolio Nacional de Cuba, il Museo de la Revolución, il Museo Nacional de Bellas Artes e il Castillo de San Salvador de La Punta. Potrai anche provare i tipici mojitos e la ricca gastronomia e osservare il peculiare stile di vita del Barrio Chino.

 

SPIAGGE– sono una delle principali attrazioni e caratterizzano luoghi famosi come Varadero, nella stupenda provincia di Matanzas. Lo stesso vale per Cayo Santa Maria e la stupenda spiaggia di Mayabeque, mete da non perdere assolutamente, insieme a Ciego de Avila, posto in cui si trovano due famosi centri turistici: Cayo Coco e Cayo Guillermo.

Inoltre, l’isola racchiude una vivace storia, che ha avuto inizio a Baracoa,  la città più antica di Cuba. D’altra parte, il suo aspetto più combattivo e rivoluzionario te lo mostreranno città come Santiago de Cuba, con strutture molto importanti come il Museo de Ambiente Histórico Cubano,  e città di provincia come Villa Clara, dove avvenne la Rivoluzione cubana e dove si trova la bellissima località di Remedios, cosí come l’affollata Santa Clara e la strategica Caibarièn.  Cuba è anche la terra di scorci caratteristici che ti ricorderanno varie destinazioni europee come succede nella città nautica di Cienfuegos, il posto migliore per ammirare l’architettura coloniale. Allo stesso modo, Sanctis Spiritus sarà una visita obbligatoria se vuoi conoscere in profondità la bellezza degli svariati stili delle costruzioni dello stato caraibico e delle sue origini.

Invece, se vuoi approfittare di tutte le opportunità che l’isola ti offre in un ambiente più tranquillo, lontano dal caos dei turisti, in famiglia, non potrai non visitare l’ Isola della Gioventù, nel sud, dove si combinano le affascinanti spiagge con acqua trasparente, come Playa Paraíso, la natura più estrema come nella Jungla de Jones o nella Reserva Ecológica Los Indios.

Informazioni aggiuntive
SISTEMAZIONE

CASA PARTICULAR SOLO PERNOTTAMENTO+CARIBE PUNTARENA PLAYA CALETA DOPPIA ALL INCLUSIVE, CASA PARTICULAR SOLO PERNOTTAMENTO+BE LIVE LOS CACTUS DOPPIA STANDARD ALL INCLUSIVE, CASA PARTICULAR SOLO PERNOTTAMENTO+EL PATRIARCA DOPPIA STANDARD ALL INCLUSIVE

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CUBA DA NAPOLI 13-24 AGOSTO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

× Serve aiuto?